Cheesecake con Oreo e amarene

In estate ne faccio proprio tante perché è un dolce veloce e soprattutto in questa versione senza cottura non ti costringe a stare con il forno acceso.

La versione di questa ricetta è con uno strato di biscotti di due tipi: frollini al miele e i famosi e golosi Oreo che ormai si riescono a trovare facilmente un po’ ovunque.

Si lo so’, per la cheesecake original ci vogliono i digestive ma a me non piacciono, sono troppo, troppo, come dire … mappazza? (termine poco scientifico/pasticcero ma rende l’idea)

cheesecake oreo e amarene

Due strati black and white seguiti da uno strato di amarene e poi dalla crema di mascarpone e panna arricchita da qualche cucchiaio di crema di pinoli (Babbi).

Due ore in freezer e un’ora fuori ed ecco che il dolce è pronto per “uscire la sera” ricoperto da scagliette di cioccolata con al centro delle amarene tempestate di tante goccioline del succo di amarena.

cheesecake oreo e amarene

ricetta di Cheesecake con Oreo e amarene (diametro 18 cm)

ingredienti

  • 100 g di frollini al miele
  • 100 g di Oreo
  • 250 g di mascarpone
  • 250 ml di panna da montare
  • due cucchiai di zucchero a velo
  • 100 g di burro
  • 6 g di colla di pesce
  • due cucchiai di crema di pinoli Babbi
  • 150 g di amarene
  • una bustina di scagliette di cioccolato

cheesecake oreo e amarene

procedimento

  • bisogna ridurre in polvere i biscotti
  • se non si ha il mixer allora si procede con il vecchio metodo della bustina e del mattarello
  • prima di frantumare gli Oreo bisogna togliere pazientemente la crema tra i due biscotti
  • sciogliere il burro
  • mettere metà burro nei biscotti al miele e metà negli Oreo
  • prendere una teglia con il bordo estraibile e foderare con la carta forno la base
  • versare i frollini al miele e compattare il primo strato
  • mettere per 15 minuti la teglia in freezer
  • una volta che il primo strato è compatto formare il secondo strato con gli Oreo e riporre di nuovo la teglia in freezer per 30 minuti
  • nel frattempo montare la panna con due cucchiai di zucchero a velo
  • in un’altra ciotola mettere il mascarpone con la crema di pinoli e mescolare bene
  • aggiungere delicatamente con una spatola la panna montata al composto di mascarpone
  • fare ammorbidire in acqua fredda la colla di pesce e poi, una volta ammorbidita strizzarla, metterla in un pentolino e con un goccio di panna (che abbiamo trattenuto dai 250 ml) e squagliarla sul fuoco
  • far intiepidire la colla di pesce e poi aggiungerla al composto di mascarpone e panna mescolando delicatamente con una spatola
  • togliere la base di biscotti dal freezer e allo strato aggiungere le amarene sgocciolate
  • versare il composto morbido e livellare con una spatola
  • mettere la cheesecake nel freezer per farla rapprendere (due ore bastano e avanzano)
  • prima di servire togliere il dolce dal freezer due ore prima, togliere delicatamente dalla tortiera e ricoprire la superficie con le scagliette di cioccolato e mettere altre amarene al centro del dolce

 

 

Leave A Comment

Related Posts

CONSIGLIA Calamaro ripieno di Tabouleh alla greca