mini plumcake allo yogurt e mele

mini plumcake allo yogurt e mele

È iniziata la stagione fredda (o quasi) e si apre il periodo delle merende da mezzo pomeriggio con tazza fumante di té. E come non accompagnarlo con un piccolo dolcetto da forno?

E visto che è arrivato anche il tempo delle mele 😉 ecco qui dei mini plumcake allo yogurt e mele con cannella che sono l’ideale anche per la colazione.

mini plumcake allo yogurt e mele

Semplici, veloci e profumati possono avere anche delle piccole varianti come l’aggiunta di uva passa o con gocce di cioccolato, oppure dei pezzetti di albicocche secche o delle noci tritate, oppure un impasto con dei canditi di limone ridotti in poltiglia come ho fatto io per aromatizzare la pasta base del plumcake.

Insomma, fate voi tanto questi piccoli plumcake sono buoni anche senza aggiunte, solo con le mele.

mini plumcake allo yogurt e mele

mini plumcake allo yogurt e mele (sei mini plumcake)

ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 2 uova
  • 150 g di zucchero semolato
  • 150 g di yogurt greco
  • 140 ml di olio di girasole
  • 4 scorzette di limone candito
  • 2 cucchiaini di baking
  • un pizzico di fior di sale
  • cannella in polvere  qb
  • 3 mele

procedimento

  • setacciate la farina con il lievito e unire il fior di sale
  • tritate finemente le scorzette di limone candito in modo da avere una poltiglia
  • sbattete i tuorli con lo zucchero, aggiungere l’olio, lo yogurt, unite la farina e la poltiglia di scorzette di limone
  • montate a neve i bianchi e aggiungeteli delicatamente al composto
  • preriscaldate il forno a 180°C 
  • rivestite le formine da plumcake con della carta forno o con dei pirottini rettangolari
  • sbucciate le mele e tagliatele a fette un po’ spesse
  • riempite a metà gli stampi e mettete due fettine di mele e poi ricoprite con un po’ di pasta e finite con altre due fettine di mela
  • infornate e cuocete per circa 20 minuti a 180°C
  • sfornate, fate raffreddare e spolverate con della cannella in polvere prima di servire

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *